Fatto trenta, fare trentuno

Mi è successa una cosa strana, insolita. Sabato sono stata al Salone del Libro di Torino e domenica ho sentito un bisogno forte di ritornarci, di rimettermi in quella calca insopportabile, di asserragliarmi di nuovo fra quattro mura riempite ovunque di…

Il valzer degli addii

Forse per via di una qualche particolare congiunzione astrale o chissà che altro, questa metà di aprile porta in dote più addii che primaverili fioriture. Lo stesso giorno ci hanno lasciati due grandi della letteratura, Eduardo Galeano e Günter Grass: quanto…

Più bella di ogni poesia

Prima o poi doveva succedere. QuellocheVale non può andare avanti senza dedicarle un post. Per iniziare, e poi molti altri ne meriterebbe. Alda Merini. Con lei è più complesso che con altri, per via di quel solito senso di inadeguatezza….